Prestiti subito per casalinghe: come funzionano?

  • 27 Ottobre 2021
  • admin
  • Nessun commento

Se sei una casalinga che non percepisce un reddito o una busta paga e che è alla ricerca di un finanziamento, oggi puoi trovare delle soluzioni ideali per te anche direttamente on-line. Questa guida ti aiuta a capire quali sono le principali soluzioni di prestito e finanziamento destinate per l’appunto alle casalinghe, anche senza la dimostrazione di particolari garanzie economiche. Si tratta più nel dettaglio di prestiti immediati, ovvero concessi principalmente per somme di denaro che sono abbastanza contenute e ridotte. I prestiti per casalinghe senza busta paga rientrano nella categoria dei cosiddetti prestiti atipici. Infatti, vengono concessi anche senza la dimostrazione di particolari garanzie economiche. Non tutte le banche offrono questi tipi di prestiti e, nel caso in cui li offrano, spesso prevedono la concessione di somme di denaro abbastanza contenute, anche dell’ordine di 3.000€ o di 5.000€ circa.

Prestiti subito per casalinghe: tutte le caratteristiche e i dettagli

Tutte le casalinghe oggi possono richiedere e ottenere delle somme di denaro più o meno elevate a seconda delle soluzioni che vengono offerte a loro. Naturalmente, per poter accedere a questi prestito occorre comunque dimostrare alcuni requisiti specifici. Tali requisiti ad esempio riguardano la propria storia creditizia in caso di richiesta di finanziamenti precedenti. Occorre aver dimostrato una certa puntualità nel pagamento delle rate mensili e non bisogna avere dei protesti a carico e non essere stati bollati all’interno della lista dei cattivi pagatori.

La caratteristica principale di questi finanziamenti riguarda un piano di ammortamento che di solito è più flessibile rispetto a quello previsto nei prestiti di tipo tradizionale. Questi prestiti prevedono la concessione di importi che possono andare da un minimo di €1500 ad un massimo di €5000. Possono essere utili ad esempio per l’acquisto di un nuovo elettrodomestico oppure di un bene utile. All’interno della propria casa, questi prestiti possono essere concessi anche sotto forma di carte di credito oppure con carte revolving.

Le carte revolving sono delle carte diverse rispetto a quelle tradizionali. Sono delle carte particolarmente utili per effettuare acquisti quando non vengono saldati a fine mese. Il rimborso di questi prestiti avviene attraverso delle piccole rate mensili che di solito prevedono l’applicazione di tassi di interesse abbastanza contenuti e agevolati. Si tratta di finanziamenti che un tempo venivano concessi con difficoltà da parte di banche e finanziarie, mentre oggi le banche sono diventate molto più permissive per la concessione di questi tipi di prestiti. Se desideri trovare l’offerta migliore per te e approfondire le informazioni su questi finanziamenti, puoi dare un’occhiata a questo sito web sui prestiti subito.

Destinatari e importi concessi

I prestiti per casalinghe possono essere richiesti solamente da soggetti di sesso femminile che non hanno un lavoro fisso con un reddito o una busta paga, ma che si occupano esclusivamente delle faccende di casa oppure che possiedono un contratto di lavoro di tipo part-time. I prestiti alle casalinghe fanno parte della categoria dei prestiti cosiddetti non finalizzati. Si tratta di finanziamenti che vengono concessi senza la necessità di dichiarare il motivo per cui si richiedono. Non occorre quindi presentare alcuna giustificazione alla banca che concede il finanziamento.

Come già detto in precedenza, gli importi che si possono richiedere con questi tipi di finanziamenti di solito non sono molto elevati. Spesso si possono chiedere solo delle cifre contenute che non vanno oltre i €3000. Le banche li concedono principalmente considerando come eventuale finalità l’acquisto di un bene, come ad esempio un elettrodomestico che può essere utile per la casa. Gli importi ridotti previsti per questi tipi di prestiti sono dovuti alla particolare modalità e anche alla tipologia di finanziamento che si richiede.

Si possono richiedere anche online?

Oggi tutte le casalinghe hanno la possibilità di richiedere questi tipi di finanziamenti anche direttamente on-line. Qui si possono trovare infatti numerose soluzioni che sono adatte proprio per queste categorie di soggetti in poco tempo e in modo facile e comodo. Sono infatti sempre di più le casalinghe che fanno domanda per questi tipi di finanziamenti direttamente on-line attraverso l’utilizzo di alcuni portali specifici disponibili in rete.